Il

Ciclovia del Cielo

In bici nel parco

Ciclovie del Cielo

La Ciclovia del cielo, per pedalare a due spanne dall’azzurro, ma con i piedi sulle montagne. Si chiama così la nuova scommessa turistica e sportiva della Valle Camonica. Si tratta di un percorso di circa 500 km tutto in quota, da sud a nord della Valle, con sbracci a nord verso la Valtellina da una parte e verso il Trentino dall’altra e con la possibilità di creare anche due piedi a sud, verso il Sebino e poi oltre, fino al lago di Garda, oppure verso la Bergamasca.

Non solo, l’ambizione sarebbe di collegarla con le grandi strade ciclabili d’Europa, in particolare con la Milano-Monaco e la Venezia-Trentino-Monaco, con il territorio camuno che si trova proprio nel mezzo.


L'itinerario si dipanerà pressoché in tutti i comuni dalla Valle: rifugi, malghe, alpeggi e tutti i luoghi di attrazione turistica.
Non solo, il tracciato sarà sostenibile, panoramico, tecnico e metterà in rete tutto quanto già presente sul territorio.

Non si tratterà infatti di creare un nuovo percorso, bensì di sistemare, valorizzare e collegare i vari sentieri già presenti.

Guida Eurac


Contatti

  • Indirizzo
    Piazza Tassara, 3 - 25043 Breno (BS)
  • E-mail
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Telefono
    +39 0364 324011
  • Fax
    +39 0364 22629

logo ottosuperstudio
© Parco Regionale dell'Adamello.
Torna su