Guida del Parco dell'Adamello

Gli straordinari paesaggi del Parco dell'Adamello possono essere apprezzati pienamente solo percorrendo i numerosi sentieri che si snodano sul suo territorio.
La mutevolezza e la diversificazione degli ambienti dell'area protetta, risultano dell'escursione altitudinale di oltre 3000 metri tra la quota minima del Parco e la vetta del Monte Adamello (3539 metri s.l.m.), assegnano al nostro territorio valenze naturalistiche di rara suggestione.
Nuclei rurali, paesaggi agricoli, boschi di latifoglie e conifere, arbusti e praterie alpine, macereti e morene, pareti scoscese, ghiacci perenni: questi sono i paesaggi del Parco, gli habitat d'elezione di numerosissime specie vegetali ed animali, gli scenari della cultura e della storia, nei quali si è combattuto il primo conflitto mondiale.
Nel Parco dell'Adamello le vicende umane si sono intrecciate - e si intrecciano oggi - con l'ambiente naturale. Questo reciproco scambio ci ha trasmesso le rocce istoriate, i paesaggi rurali costruiti dall'uomo, i reperti della Guerra Bianca, i sentieri tracciati sulle montagne sin dai primi del 1800, quando ha preso il via la grande avventura dell'esplorazione alpinistica dell'Adamello.
Questa pubblicazione è stata realizzata con l'obiettivo di raggiungere tutti i fruitori del Parco, guidandoli alla scoperta delle sue bellezze naturali, della sua cultura, della sua gente.
Le attività turistiche, quando praticate in modo compatibile con la tutela ambientale, consistono in occasioni di accrescimento culturale e di sviluppo economico per la gente di montagna. La guida descrive quindi numerosi itinerari, in grado di soddisfare ogni esigenza escursionistica, anche al di fuori del percorsi più "battuti".
La realizzazione di strumenti di conoscenza ed approfondimento delle peculiarità naturalistiche e storiche del Parco dell'Adamello costituisce una delle finalità istitutive dell'area protetta, che vuole porsi sempre più quale strumento di crescita sociale e di volano economico per la popolazione locale. Dal 1983 ad oggi molto è stato fatto per avvicinare il Parco a chi lo abita.
Siamo certi che ogni contributo alla divulgazione e alla promozione dell'area protetta costituisca un passo avanti verso la consapevolezza che tutela e sviluppo siano, oggi, due indispensabili realtà.
Disponibile anche in lingua Inglese
In vendita