Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina

La Comunità Montana di Valle Camonica - Parco dell'Adamello, unitamente al Distretto Culturale di Valle Camonica e Sapori di Valle Camonica, presentano la Fiera della Sostenibilità della Natura Alpina: una manifestazione itinerante giunta alla sua 3° edizione. Un'occasione per parlare di sostenibilità nelle Alpi e continuare il percorso intrapreso nell'edizione 2012, declinando questo termine secondo i tre parametri che la devono caratterizzare: ambiente, società, economia.

 

Alla base delle esplorazioni del Parco Adamello e dei suoi partners vi sono i principi fondanti che già nel 2012 avevano ispirato il cammino sulla sostenibilità: infatti, "Sostenere"significa tenere qualcosa o qualcuno sollevati sopportandone il peso e significa anche rinforzare, aiutare, difendere e dare appoggio, accudire e nutrire. Viceversa, "Consumare" significa ridurre al nulla e finire un bene con l'uso, logorare, dissipare, sfruttare.

 

LE SCORSE EDIZIONI 


ENERGIE RINOVABILI NATURA, AGRICOLTURA E ALPEGGI, CULTURE PER LA MONTAGNA

Valsaviore12-15 giugno 2012

 

I temi delle energie rinnovabili, dell'agricoltura e alpeggi e delle culture per la montagna rappresentano il fulcro della prima edizione della "Fiera della sostenibilità nella natura alpina". Al fine di dare visibilità alla valle ed alle sue risorse ambientali, culturali e identitarie sono stati organizzati stands enogastronomici e di presentazione dei prodotti di eccellenza delle Aree Protette delle Alpi unitamente a momenti di approfondimento scientifico e culturale sui temi delle culture e identità locali, della storia ed archeologia camune, delle scienze e della didattica ambientale, della sostenibilità energetica e dell'agricoltura di montagna.




 ACQUA

        Valsaviore, 27 - 30 giugno2013

 

Al centro delle riflessioni, tra sostenibilità cercata e consumo indotto e subito, vi è un elemento tanto indispensabile per la vita sulla Terra quanto apparentemente scontato: l'acqua! Noi viviamo su un pianeta azzurro: più di due terzi sono coperti di acqua allo stato liquido e più di un ventesimo da ghiaccio.

 

"Dopo averci nutrito per millenni, il pianeta Terra ha bisogno di nutrimento, fatto soprattutto

di rispetto, atteggiamenti sostenibili, applicazione di tecnologie avanzate e visioni politiche

nuove, per individuare un equilibrio diverso tra risorse e consumi.

Lavorare insieme per rappresentare l'eccellenza nei metodi, nelle tecniche e nelle regole della produzione alimentare, le strategie per coniugare la produzione con il risparmio energetico,

l'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, la tutela delle risorse naturali, e tra queste in primo luogo dell'acqua, primo nutrimento dell'uomo e della terra stessa".

 da EXPO 2015 Milano - Guida al Tema - "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita"

 

 "L'acqua è la vera ricchezza di una terra .... e se si riesce a controllare l'acqua si controlla la terra che da essa dipende".

 Wallace Stegner - "Beyond the Hundredth Meridian"




      

  SEMINARE FUTURO

       Valle Camonica - Giugno 2014

 

Il tema è stato un anticipo del dibattito che affrontato da EXPO 2015, ovvero "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". 

Durante la manifestazione sono state chiamate in causa le tecnologie, l'innovazione, la cultura, le tradizioni e la creatività legati al settore agroalimentare e del cibo. Una tematica sempre più al centro dell'attenzione poiché vi è un crescendo di sensibilità verso la qualità del cibo, oltreché sulla quantità, in un mondo sempre più popolato (si calcola che nel 2050 gli abitanti della Terra da sfamare saranno 9 miliardi).






COLTIVARE LA PACE, ACCUDIRE IL PIANETA
       Valle Camonica - Giugno 2015

 

L'edizione 2015 della Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina è stata incentrata sul dibattito relativo allo sviluppo sostenibile nelle Alpi, proseguendo il percorso intrapreso con la prima edizione del 2012, focalizzando l'obiettivo su due eventi importanti per il nostro territorio.

In contemporanea alla Fiera, a Milano era in atto l'esposizione universale EXPO 2015 - Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, le cui tematiche vennero anticipate durante le precedenti edizioni della Fiera.

Il 2015 è stato anche il centenario dell'entrata in guerra dell'Italia avvenuta il 24 maggio 1915. Il devastante conflitto si concluse oltre quattro anni dopo, l'11 novembre 1918. Il fronte dell'Adamello fu quello che registrò le maggiori battaglie e sostenne un peso strategico rilevante: per questo si parla di Guerra Bianca in Adamello. La disorganizzazione dei due eserciti, contribuì ancor più del clima, delle montagne e delle pallottole a causare morti e dolori agli uomini che combattevano.

Un programma variegato per dimostrare ancora una volta le potenzialità e la ricchezza, a volte indiscreta, del territorio camuno. Piccoli passi lungo la via dell'innovazione sostenibile che non soppianta, ma affianca, le tradizioni e si integra all'ambiente alpino senza comprometterne il delicato equilibrio.  





CAMMINIAMO CANTANDO
           Valle Camonica - Giugno 2016


La Fiera del 2016 è stata imperniata sull'approfondimento di due eventi che hanno contraddistinto il 2015 e che ci indicano nuovi percorsi da intraprendere: il primo consiste nell'Enciclica di Francesco "Laudato sì", un invito a tutti, a prendere coscienza e conseguentemente a confrontarsi con i problemi del pianeta. "Nutrire la Terra" per nutrire materialmente e spiritualmente i popoli che la abitano, umani, animali e vegetali, perché "Possa la nostra epoca essere ricordata per il risveglio di una nuova riverenza di vita" ("Laudato Sì" - Francesco Capitolo XI - Puntare su un altro stile di vita - versetto 207).

L'altro evento a cui è stato dato seguito è l'accordo sul clima preso alla COP 21 di Parigi e gli stimoli a questo seguiti. Per contenere gli effetti del riscaldamento globale del pianeta e del corollario di guasti ambientali, tensioni sociali e probabilmente anche guerre che ne seguiranno occorre imparare a mitigarne gli effetti ed adattarsi a quello che avverrà, preparandosi sin d'ora.




UNA VALLE SU DUE RUOTE
           Valle Camonica - Giugno 2017


La Fiera del 2017 si è focalizzata su due tematiche che hanno caratterizzato il ricco calendario di eventi e approfondimenti culturali. 
La prima è stata la proposta di candidatura della Valle Camonica e l'Alto Sebino a Riserva della Biosfera dell'Unesco (Programma MaB). Un percorso finalizzato al riconoscimento di tale territorio nel circuito virtuoso mondiale di aree dove la sostenibilità è diventata il perno attorno al quale ruotano i progetti ed i programmi nei settori dell'economia, dello sviluppo sociale e della tutela dell'ambiente.

Il secondo tema, in perfetta coerenza con il programma MaB, prende origine dal fatto che nel 2017 sono ricorsi i duecento anni dall'invenzione della bicicletta: Il 12 giugno 1817 a Mannheim nel Palatinato (oggi Baden - Wùrttenberg, Germania) Karl Drais fece la prima uscita su un veicolo a due ruote di sua invenzione che, nelle sue intenzioni, doveva sostituire il calesse. La nostra Fiera ha dedicato molti momenti di richiamo all'evento e all'uso della bicicletta quale mezzo di locomozione sostenibile per eccellenza ancora in fase di grande evoluzione tecnologica e sportiva. A proposito, nel 2017 si è celebrata anche la 100° edizione del Giro d'Italia