Osservatorio faunistico del Parco Adamello nella conca dell’Aviolo

Nei mesi di luglio e agosto, nelle giornate di sabato e domenica apre l’osservatorio faunistico del Parco Adamello, a pochi minuti di cammino dal lago Aviolo.

Il personale del Parco dell’Adamello fornisce un servizio di accompagnamento e illustrazione degli animali e degli ambienti peculiari della conca: camosci, anfibi e marmotte possono essere facilmente avvistati anche con l’ausilio di binocoli e cannocchiali, messi a disposizione dall’Osservatorio, oltre ad altre specie di fauna locale. Si tratta di un’attività gratuita, con la quale il Parco sensibilizza e informa i frequentatori di questo bellissimo posto.

Il Lago Aviolo, con le sue acque color turchese, è una delle mete più belle del nostro comprensorio. La salita dal rifugio Cascata di Vezza d’Oglio al lago Aviolo è un sentiero CAI per escursionisti, ha una durata di circa 1 ora e 15 e richiede adeguata preparazione fisica e attrezzatura, in particolare è necessario indossare gli scarponcini da montagna.

Per raggiungere l’Osservatorio, una volta superato il rifugio Sandro Occhi, bisogna proseguire sui sentieri segnati che attraversano la torbiera. Fondamentale, trovandoci all’interno di un Parco Naturale, il rispetto di alcune regole di comportamento come tenere i cani al guinzaglio, non abbandonare i sentieri e portare a valle i propri rifiuti.


DATE DI APERTURA:

  • 9-10; 16-17; 23-24; 30-31 luglio
  • 6-7; 13-14-15; 19-20-21; 27-28 agosto 2022

Orari: 9.30 – 16.00