BUS NAVETTE – Nel cuore del Parco, senza auto!

Preservare la bellezza delle nostre escursioni ora è più semplice! Le scelte sostenibili passano da una mobilità consapevole, anche per raggiungere i punti d’accesso alle aree più frequentate del Parco dell’Adamello.

Nelle domeniche estive, le strade che portano all’imbocco dei sentieri s’intasano di auto e parcheggi selvaggi. Un pericolo per chi transita su queste carreggiate strette e tortuose, un pessimo biglietto da visita per chi viene in montagna in cerca di aria pulita.

A luglio ed agosto 2021, il Parco dell’Adamello vi propone un’alternativa! Un servizio di navette dal prezzo simbolico, per evitare di spostarsi in macchina. Si arriva al punto di raccolta, che in alcuni casi coincide con la stazione ferroviaria, si sale sul pullmino e si viaggia comodamente in direzione sentiero. Niente più paura di multe, nessuna preoccupazione di non trovare parcheggio.

Unica accortezza: effettuare la prenotazione obbligatoria contattando direttamente la ditta di autoservizi che gestisce la tratta prescelta.

Il cuore del Parco vi ringrazia e… la natura respira!

____________________________________

Il servizio verrà svolto nelle seguenti giornate: 25 Luglio; 1 – 8 – 14- 15 – 22 -29 Agosto 2021.

LA PRENOTAZIONE DELLA CORSA VA FATTA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CONTATTANDO TELEFONICAMENTE I NUMERI DEGLI OPERATORI INDICATI SUL VOLANTINO.



Per godere al meglio la bellezza del nostro territorio, vi proponiamo alcuni spunti di visita alle vallate ed ai rifugi nei dintorni:

  1. Ponte di Legno – Temù – Malga Caldea
  2. Vezza d’Oglio – Val Paghera
  3. Edolo-Sonico – Val Malga
  4. Edolo – Monte Colmo
  5. Valle di Saviore – Malga Lincino
  6. Breno – Bienno – Passo Croce Domini: